Serie Tv

Arrow 4×10 – Blood Debts

arrow-header-season-4
Giorgia Michelle
Written by Giorgia Michelle

Passate delle belle feste? Avete mangiato fino a strafogarvi e rotolare come yo-yo, cercando di togliervi questa immagine dalla mente?  

Ci siete riusciti? Non so voi, ma io ASSOLUTAMENTE NO! Dite la verità, avete trascorso tutte le “vacanze” pensando alle sorti di Felicity, al sogno olicity (ormai più bramato di quello americano) in fumo e alla maledettissima tomba misteriosa! No, tranquilli, non state male: tutto ciò rientra nella “normalità” di un TV-serial addicted!

Per fortuna le feste sono andate e tutte le serieTV stanno, fin troppo lentamente, ricominciando: è un po’ come svegliarsi da un letargo impostoci e tornare alle nostre amate abitudini telefilmiche, eravamo in astinenza!
Oggi è il turno di un ATTESISSIMO ritorno: Arrow 4×10 “Blood Debts”!

378d99de8e195661bfa0c76dd62ceca35c7441951dda790a03ce981fafd296c8

La prima scena, durante la quale Oliver e Barry-uccio parlano davanti la famosa ed ignota tomba, ci fa intuire che i salti temporali tra i dieci mesi successivi e precedenti continueranno: da un lato penso che troppi flashback e flash-forward in sequenza, come poi si susseguiranno durante l’episodio, possano rischiare di confondere lo spettatore, anche perché dobbiamo tenere a mente che ci viene mostrato anche un altro piano narrativo ( il passato infinito di Oliver), dall’altro lato però questi passaggi ci permettono anche di quantificare abbastanza precisamente la durata della faccenda. Ci tengo a sottolinearlo perché, spesso, in telefilm del genere non viene specificata o attenzionata la dimensione temporale.

Oliver si sente colpevole: è stata colpa sua per quello che è successo alla persona morta, a Felicity ecc. Scontato. Il complesso dell’eroe fallito, dal quale è costantemente  affetto, ritorna. Può essere sensato, ma BASTA. Speravo di vedere Oliver reagire diversamente dopo ciò che è stato fatto a Felicity: una  cosa che l’ha scioccato a tal punto da lasciarci spiazzati e condurre Queen a comportarsi in modo irrazionale. In realtà cos’ha fatto? Le  solite cose: ha cercato di trovare Darhk, per gran parte della puntata, e il risultato? Sinceramente mi sarei aspettata qualcosa di  spiazzante perché la donna che ama ha rischiato la vita ed è rimasta in sedia a rotelle.
Appunto:

So già che vi state disperando, che vi dispiace moltissimo per Felicity però era prevedibile: se fosse morta lo show avrebbe perso l’unico personaggio spassoso e metà della ship più amata!
La cosa che mi è piaciuta e mi fa amare ancora di più questo personaggio è che, nonostante i brutti tiri ricevuti dalla vita, mantenga comunque la sua purezza e genuinità. Sono completamente sconvolta da quanto possa essere forte Felicity, riconfermandosi come la vera ed unica ancora per Oliver Queen.

Non ho amato particolarmente le scene in cui Diggle affronta il fratello, prima picchiandolo e poi cercando un modo differente di interagire con lui: sinceramente, dove ci porterà questa storia? Mi hanno stancato!

Divertente la scoperta di Laurel: quant’è piccolo il mondo? MICROSCOPICO! Credo sia stata la scena che più ho amato dell’episodio! Dai Laurel, shippa Donna e Quentin pure tu!

Speedy, good girl! Ci è piaciuto vedere il tormento interiore di Thea: come si gestisce la sete di sangue quando passi metà della tua giornata a scazzottarti per “salvare Star City”? Di certo le probabilità di ammazzare qualcuno aumentano, ma Speedy sembra imparare, anche grazie ad una fidata e complice Laurel, a controllarsi. Ho trovato molto logico il tentativo di allontanarsi dal potenziale fidanzato, ma meno sensato il farli riavvicinare due scene dopo praticamente. Qualcuno è lunatico oppure tenta solo di riempire l’episodio?
 Toccante la scena Olicity in cui Oliver restituisce l’anello a Felicity. Per una cavolo di volta Oliver Queen si è comportato da  umano e non roboticamente, evitando di fare boiate di cui si sarebbe puntualmente pentito mezza puntata dopo. Bravo Ollie,  cresci anche tu allora!

Non ho amato la comparsa di Darhk, praticamente inutile, ma resa interessante dalla moglie: signori miei, ancora una volta qui si riconferma la regola del “dietro un uomo grante (malvagio in questo caso) ci sta sempre una grande donna!”. In questo caso, ho trovato la signora Darhk più credibile da cattiva senza pietà, rispetto al marito. Da amante dei villains, posso affermare che in questa serie tv non sanno caratterizzarli molto bene: Darhk è un freddo e malvagio calcolatore con i poteri magici… E? Diteci di più. Perché fa questo, vogliamo conoscerne l’animo e arrivare a capirne la contorta mentalità!

Ultima cosa, che devo obbligatoriamente menzionare: scena finale, ritorno alla tomba, un salto temporale in avanti minore (di 4 mesi). Probabilmente sono appena avvenuti i funerali del misterioso morto in questione e Oliver e Felicity in macchina accennano a qualcosa. Lei non lo guarda nemmeno, gli rivolge parole in tono astioso e NON PORTA L’ANELLO. DITEMI CHE L’AVETE NOTATO!? Ora le possibilità sono 2: in 4 mesi succedono chissà quali cose e Olicity shut down, oppure a causa di questa fantomatica morte misteriosa ci sarà THE BREAK UP.  Voi che ne dite? Penso che a breve, purtroppo o per fortuna, lo scopriremo.

Dopo questo episodio ansiogeno, vi lascio con il trailer del successivo!

About the author

Giorgia Michelle

Giorgia Michelle

Nerd per un buon 60%, mi piacciono anime e manga, adoro guardare qualsiasi tipo di serie TV : Game Of Thrones, come saga nel complesso, è la mia droga. Amo leggere e scrivere, soprattutto di ciò che mi piace, e mi incuriosiscono le lingue e le diversità culturali.

Leave a Comment

Close
Supporta ToChio!
Seguici anche su Facebook e Twitter:
Social PopUP by SumoMe